• Dott.ssa Giulia Marchesi

LE VOSTRE DOMANDE: la vagina che parla


Ecco la domanda che abbiamo deciso di condividere con Voi questa settimana:

Ciao, mi chiamo L., ho 23 anni e volevo chiedervi se è normale fare aria dalla vagina durante i rapporti sessuali… quando succede mi sento sempre in imbarazzo...

Ciao L.,

facciamo intanto una precisazione: il “flatus vaginalis” è un rumore vaginale, molto simile a quello che si verifica in caso di flatulenza rettale, con la differenza che non consiste in emissione di gas, ma semplicemente in movimenti di aria.

Viene chiamato volgarmente "pet vaginal“ (in francese) o queefing (in inglese) e consiste nella fuoriuscita di aria dalla vagina durante e/o dopo i rapporti.

Perché e come si verifica?

Questo fenomeno si presenta quando il pene, a causa di una certa angolazione o posizione o dell’uso del preservativo, crea un vuoto d’aria dentro la vagina mentre esce o viene spinto più in fondo.

E’ una situazione patologica?

La risposta è...si e no.

Ci spieghiamo meglio:

E' considerata normale in alcune posizioni (es. a pecorina o quando si sta a pancia in su con le gambe piegate in alto) dove il perineo è più esposto e qualora il pene (dita/sex toys) continui ad entrare ed uscire dalla vagina, immettendo aria e facendola poi uscire. L'aria infatti "intrappolata" nella vagina viene spostata e liberandosi produce quei rumori tanto imbarazzanti. Lo stesso può succedere quando il pene perde l'erezione e riducendo le sue dimensoni lascia passare aria...che poi deve per forza trovare strada verso l'esterno! ;)

E' invece da approfondire quando le posizioni non prevedano che l’aria entri poiché il perineo in quel caso dovrebbe essere più chiuso o se comunque è qualcosa che si verifica frequentemente, magari anche al di fuori dei rapporti sessuali.

In questi casi la fuoriuscita di aria dalla vagina può indicare qualche problema al pavimento pelvico, che deve quindi essere riabilitato con adeguati esercizi, rivolgendosi ad un professionista specializzato in questo campo.

Quindi, poiché il flato è soltanto aria che entra ed esce, non c’è nulla di sconveniente: non ci si deve sentire in imbarazzo o vergognarsi di questo fenomeno, ANZI!

Il rapporto sessuale, come spesso ribadiamo, è fatto sì di attrazione, passione e chimica, ma anche e soprattutto di complicità e comunicazione.

Ricordiamoci che all'interno della sessualità non c'è nulla di imbarazzante e anche questi "rumori" improvvisi possono diventare motivo di risate, di divertimento e di ulteriore eccitazione.

E se il vostro uomo ha dei dubbi o ne rimane perplesso (non scordiamoci che spesso anche le mestruazioni sono per loro fonte di "rossore in viso") spiegategli il perchè di questo fenomeno senza sentirvi in difetto!

E' un altro modo per creare intimità e per imparare ad accettarsi senza timori!

#vagina #donne #informazioni #pavimentopelvico #perineo #valutazione #visita #aria #pene #peto #flato #rumore #petvaginal #qeefing #posizioni

© 2018 CuoreSesso - Privacy Policy - Cookie Policy

 CUORESESSO è un marchio resgistrato

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Icona sociale